Templari & Co.: compagnie e ordini cavallereschi a Bologna

La visita guidata

Solo dati storici e documenti d’epoca, raccontati in modo vivace e coinvolgente, per esplorare il mondo dei templari e delle compagnie a Bologna

I templari a Bologna

La nostra città ebbe un’importante palazzo dei Templari, collocata lungo Strada Maggiore dove appunto c’era la chiesa di S. Maria Maddalena della Magione. Bologna era un importante centro di studi e molti templari si dedicarono anche alla legge, oltre che alle attività guerresche. In particolare, Pietro Roda fu un importante templare che tentò di difendere invano, impugnando la legge, i templari francesi imprigionati da Filippo il Bello. Ebbero numerose proprietà in città, compresa un’Osteria!

Al tempo di Bologna Romana: i Seviri Augustales

La stele di Stele di Statorio Batyllo, conservata al Museo Archeologico, testimonia la presenza a Bononia di magistrati addetti al culto imperiale con funzioni religiose e forse anche civili. I Seviri Augustales nacquero al tempo di Augusto come collegio sacerdotale dedicato alla famiglia dell’imperatore ma fu soprattutto Tiberio, il suo successore, a favorirne la diffusione in tutto l’impero, quindi anche a Bologna!

Dante Alighieri e i Frati Gaudenti

Dante Alighieri pone nell’Inferno tra gli ipocriti (Inf., XXIII, 103-148) Loderingo degli Andalò e Catalano dei Malavolti o dè Catalani, i due primi grandi maestri della Milizia di Santa Maria Vergine, definendoli Frati Gaudenti. Questi uomini, accusati di un terribile peccato da Dante, furono in realtà uomini di grande levatura e di specchiata onestà, come scoprirete insieme a noi!

NOTE:

La visita si terrà anche in caso di maltempo. Minimo 10 partecipanti.
Prenotazione obbligatoria al numero 348 1431230 (pomeriggio e sera).

Iniziativa rivolta esclusivamente ai soci. Sarà possibile associarsi al momento della visita guidata compilando l’apposito modulo e ricevendo la tessera (da presentare alle visite successive).

La quota associativa è di 10€ e la prima visita guidata è in omaggio (andrà comunque pagata la quota per l’apertura della chiesa di 5€)

quando

QUANDO:

Giovedì 8 agosto 2019
Ore 21.00

dove

DOVE:

Ritrovo sotto alla Fontana del Nettuno, lato Palazzo Comunale

costo

COSTO:

L’Associazione chiede un contributo di 10€ per adulti e 5€ per bambini (fino a 12 anni)

Dai un'occhiata alle prossime visite in programma: