Parole di pietra: la storia di Bologna scritta sui muri

Indicazioni per partecipare alla visita guidata

– Il gruppo sarà formato al massimo da 15 persone
– Mascherine obbligatorie (portate le vostre) da tenere correttamente sul volto per TUTTA la durata della visita guidata
– Ogni persona riceverà una radiocuffia (igienizzata ad ogni uso) per ascoltare la guida a distanza: se li avete, portate i vostri auricolari personali
– E’ obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare
– Pagamento tramite bonifico bancario sul conto della Didasco Associazione Culturale (Banca di Bologna, IBAN IT49K0888302407033000332468) oppure con soldi contati consegnati in busta chiusa con nome e cognome di tutti i partecipanti
– Il modulo di iscrizione all’Associazione va scaricato, stampato, compilato a casa – è possibile scaricarlo cliccando qui  – non avremo moduli da compilare in loco

SE SIETE RAFFREDDATI O CON TOSSE, ANCHE SENZA FEBBRE, VI CHIEDIAMO DI NON PARTECIPARE ALLA VISITA

La visita guidata

Sbucano dai capitelli, decorano gli angoli e le pareti delle case, spiccano nei monumenti più conosciuti della città, ornano le chiese ma li conosciamo poco.
Possono essere animali fantastici, come il drago, oppure reali, come il pipistrello o il ragno.
Possono essere metà donna e metà pesce, come le sirene, oppure inquietanti figure come il misterioso Bafometto, adorato dai templari.
Divinità pagane si legano alla cultura bolognese del Cinquecento e teste cornute appaiono all’improvviso tra le foglie nei capitelli.
Tutti però ci guardano silenziosi mentre noi ci affanniamo nella vita quotidiana aspettando l’occasione per raccontarci i loro misteri e la loro simbologia

Nell’operazione di spegnimento persero la vita Luigi Landuzzi, Benito Stagni e Adolfo Marescalchi, oggi ricordati dalla bellissima lapide liberty

NOTE:

La visita si terrà anche in caso di maltempo. Minimo 10 partecipanti.
Prenotazione obbligatoria al numero 348 1431230 (pomeriggio e sera).

Iniziativa rivolta esclusivamente ai soci. Sarà possibile associarsi al momento della visita guidata compilando l’apposito modulo e ricevendo la tessera (da presentare alle visite successive).

La quota associativa è di 10€ e la prima visita guidata è in omaggio.

quando

QUANDO:

Martedì 14 luglio 2020
Ore 21.00

dove

DOVE:

Ritrovo davanti alla Fontana del Nettuno

costo

COSTO:

L’Associazione chiede un contributo di 12€ per adulti e 7€ per bambini (fino a 12 anni)

Dai un'occhiata alle prossime visite in programma: