Apertura straordinaria del Teatro Romano

La visita guidata

Dopo vent’anni, finalmente, riapre il TEATRO ROMANO: la Didasco offre la possibilità ai suoi soci di partecipare alle visite guidate organizzate per sabato 26 ottobre in collaborazione con Ante Quem. Un gioiello di Bologna restituito ai bolognesi… vi aspettiamo!

Il teatro romano

Un manufatto straordinario per la storia della città e dell’architettura antica: il teatro romano di Bologna è uno dei più rilevanti edifici pubblici di “Bononia” e forse il più antico esempio di teatro romano in muratura noto in Italia.
La costruzione inizia intorno all’80 a.C. quando la città viene promossa da colonia a municipium.
Rinvenuto nel 1977 e reso visibile al pubblico dal 1994 quando diventa sede della COIN, dal 2000 – chiuso l’esercizio commerciale – non era più stato riaperto al pubblico, se non in rare occasioni.
Oggi grazie all’accordo della Soprintendenza con la società ML 6.48 torna a rivivere questo importantissimo monumento. (tratto da https://www.beniculturali.it)

NOTE:

Prenotazione obbligatoria al numero 348 1431230 (pomeriggio e sera).

Vi chiediamo di comunicarci, al momento della prenotazione, nome e cognome.

La visita si terrà anche in caso di maltempo
Iniziativa rivolta esclusivamente ai soci. Sarà possibile associarsi al momento della visita guidata compilando l’apposito modulo e ricevendo la tessera (da presentare alle visite successive).
La quota associativa è di 10€ da pagare in più oltre alla quota di partecipazione. Verrà rilasciato un BUONO da 10€ da utilizzare in un’altra visita guidata  “ordinaria” (da 10€)

quando

QUANDO:

Sabato 26 ottobre 2019
ore 15.00, 16.00, 17.00 e 18.00

dove

DOVE:

Ritrovo davanti al Teatro, Via dè Carbonesi 7

costo

COSTO:

Contributo obbligatorio per il servizio di accompagnamento nella struttura
intero adulti 12€
ridotto (over 70, famiglia con 1 bambino) 10€
speciale (famiglie con 2 o più bambini, giovani fino a  25 anni, over 80) 8€

Dai un'occhiata alle prossime visite in programma: