#Riscoprirebologna

Invadiamo nuovamente lo spazio di Claudio Bolognesi per un approfondimento di Ilaria sull'Immacolata Concezione

Clicca qui per visualizzare le nostre News

 

 

Didasco Facebook

Seguici su Facebook alla pagina Didasco Bologna

Sabato 24 febbraio, ore 10.00 - Dietro il portone: Palazzo FAVA DA SAN DOMENICO PDF Stampa E-mail
Scritto da Michela   
Giovedì 18 Gennaio 2018 00:00

Dice il Guidicini: "Si crede che un certo Mezirando Bresciano, Potestà di Bologna, abbia dato origine a questa famiglia, ma vari documenti assicurano che è antica Bolognese, proveniente da certo Oddo della Romeggia, che ne era signore circa il 1200, e cominciò a chiamarsi dalla Fava". La famiglia si divise poi in diversi rami e uno si insediò nella parrocchia di San Domenico. Qui, verso il 1573 su probabile disegno di Francesco Morandi detto il Terribilia, per volere di Giacomo Maria Fava venne costruito un nobile palazzo. OCCASIONE UNICA per ammirare i bellissimi affreschi del salone, opera di Cesare Baglione, pittore attivo nei castelli parmensi di Torchiara, di Montechiarugolo, di San Secondo, Soragna.

Guida: Ilaria Francia

Ritrovo ore 10.00 all'ingresso del palazzo, via del Cane 9
L’Associazione chiede un contributo di 10€ per adulti e 5€ per bambini sotto i 12 anni. Contributo per iniziative Croce Rossa Italiana 2€.
Minimo 10 partecipanti. La visita si terrà anche in caso di maltempo.

Prenotazione obbligatoria al numero 348 1431230 (pomeriggio e sera).

Iniziativa rivolta esclusivamente ai soci. Sarà possibile associarsi al momento della visita guidata compilando l'apposito modulo e ricevendo la tessera (da presentare alle visite successive). La quota associativa è di 10€ e la prima visita guidata è in omaggio.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Gennaio 2018 10:31
 

Newsletter

Didasco


Ricevi HTML?


Informativa sulla privacy

Prossimi eventi

Nessun evento

Calendario

Agosto 2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2